È iniziato un nuovo anno…

…E Guapanapoli ha ricominciato alla grandissima, con due concerti della Piccola Orchestra Aizammavoce, ossia coloro che avevano creduto nel nostro sogno lo scorso anno al punto da essere i protagonisti del primo evento da noi organizzato.
Oggi sono venuti in tanti, anche stranieri, alla sala della loggia del Maschio Angioino. E di quei tanti spero che in molti abbiano capito la vera finalità della nostra associazione: permettere a chiunque di realizzare o di riprendere un sogno nel cassetto, rendere concreta una passione. Qualunque essa sia.
Perché a volte c’è bisogno semplicemente di qualcuno che ti dica “puoi farcela, ti appoggio in pieno”.
In un mondo ed in un periodo storico nel quale tutto sembra comprabile e/o vendibile noi crediamo ancora che ciò che rende felice una persona non sia un oggetto- per quanto bello e costoso esso possa essere – ma la passione per qualcosa. Quella passione che ti fa brillare gli occhi e decidere di prendere gli strumenti in mano nonostante si faccia un altro lavoro, non sempre gratificante e non sempre retribuito in modo giusto. O che ti fa decidere di scrivere un libro. O anche di cambiare qualcosa nella tua vita ed iniziare un percorso nel quale sembri credere solo tu.
Ed è questo il motivo per cui non smetteremo mai di dire che guapanapoli trova la sua forza nei soci a condizione che propongano qualcosa che sia per loro importante. 
Noi ci crediamo e vi appoggiamo a condizione che voi ci crediate davvero!
E ringraziamo ancora una volta gli aizammavoce per questi concerti e soprattutto per la loro grandissima passione.
A presto
Gioca.

Precedente Successivo +++INFO GUAPANAPOLI+++